Suoni dell’architettura. Abitare il sonoro, ascoltare l’ambiente

arteLe Arti del Suono | 7, Nov. 2014. Suoni dell’architettura. Abitare il sonoro, ascoltare l’ambiente.  Aracne, 128p. ISBN:     978-88-548-7728-3
12,00 €
A cura di Roberta Lucente, Ida Recchia
Lorenzo Brusci, Gregoire Chelkoff, Agostino Di Scipio, Stefania Giametta, Gascia Ouzounian, Sven Sterken

Può l’architettura essere annoverata tra le arti del suono? Certamente è una forma d’arte che si interfaccia con il suono. In alcune delle sue applicazioni specialistiche modella il proprio spazio per accogliere altre forme artistiche basate sul suono. Nell’esperienza di tutti i giorni, suono e architettura si confrontano, si attraversano, in maniera spesso non consapevole, ma pure con reciproche esplorazioni d’arte che, quando giungono a corrispondersi, riescono a farlo proprio in virtù di tensioni e intenzioni condivise e convergenti.

Avec la contribution de Chelkoff Grégoire, Lo spazio sonoro in azione: l’architettura come strumento fonico, in Lucente R., Recchia I. (édité par), Le arti del suono, n.7, Aracne Editore, 2014, p. 47-66. 


Françoise Acquier

Chargée de ressources documentaires Equipe Cresson – UMR Ambiances Architectures Urbanités – Ecole Nationale Supérieure d’Architecture de Grenoble.
Veille également sur Scoop-it : http://www.scoop.it/t/le-cresson-veille-et-recherche

More Posts - Website

Follow Me:
Twitter

Vous aimerez aussi...

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *